Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 23 Aprile |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

7 cose che i genitori dei santi avevano in comune

DZIECIŃSTWO

Evgeny Atamanenko | Shutterstock

Theresa Civantos Barber - pubblicato il 09/06/21

Se vi siete mai chiesti come allevare i vostri figli per farli diventare santi, ecco qualche suggerimento

Fin dai tempi antichi, filosofi e genitori si sono posti una domanda: come educare un figlio perché sia virtuoso? 

I genitori cattolici soprattutto si chiedono come allevare figli che restino cattolici e onorino gli insegnamenti della loro fede. Ci chiediamo: “Come posso crescere mio figlio per far sì che diventi santo?”

Chiunque si sia posto questa domanda troverà una risorsa inestimabile in un nuovo libro,

Parents of the Saints: The Hidden Heroes Behind Our Favorite Saints. L’autore, Patrick O’Hearn, prende in considerazione la vita dei genitori dei santi, identificando tratti comuni tra loro e nel modo in cui hanno promosso la vocazione dei loro figli.

Ovviamente, non tutti i genitori incoraggiano la santità dei figli. Alcuni santi hanno perseguito la santità nonostante l’opposizione dei genitori, ma questi “santi ribelli” sono l’eccezione più che la regola.

La maggior parte delle donne e degli uomini santi aveva genitori altrettanto santi. I genitori possono fare molto per incoraggiare la santità nei loro figli, e questo libro lo mostra molto chiaramente.

Si tratta di un libro che non si può perdere se si cerca di formare i propri figli nella virtù e nella santità. Le storie raccontate da O’Hearn daranno molto da pensare e su cui pregare mentre si alleva la propria famiglia.

I genitori che allevano santi condividono 7 aspetti. Scopriteli scorrendo la galleria fotografica.

Tags:
genitorisanti e beativirtù
Top 10
See More