Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 06 Luglio |
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Muore di cancro, ma prima raccoglie 60.000 sterline per curare un bambino di 6 anni

RHYS LANGFORD

@myshiningstaruk

Dolors Massot - pubblicato il 14/02/22

Rhys Langford soffriva della stessa malattia del piccolo Jacob. Prima di morire, ha raccolto fondi perché il bambino sopravvivesse

Giovane? Adolescente? Rhys Langford era in realtà un uomo maturo. È morto ad appena 19 anni, ma aveva già raggiunto un obiettivo fondamentale nella sua vita: raccogliere ben 60.000 sterline perché un bambino ricevesse un trattamento oncologico. Questo sforzo è stato quello che ha dato senso ai suoi ultimi mesi di battaglia contro l’osteosarcoma di cui soffriva.

“Se non c’è niente che si possa fare per me, voglio provare ad aiutare a salvare quel bambino”, aveva detto Rhys ai suoi genitori, Catherine e Paul, quando ha saputo che sarebbe morto. E tante persone hanno risposto al suo appello alla solidarietà.

Nel 2020 al giovane Rhys è stato diagnosticato l’osteosarcoma. Lungi dall’abbattersi, il ragazzo ha affrontato la malattia con coraggio e ha voluto dedicarsi ad aiutare agli altri per quanto permetteva la sua situazione. Ha così avviato una campagna per raccogliere fondi che avrebbero permesso un trattamento al piccolo Jacob, 6 anni, che soffre della stessa malattia e vive nella località di Ebbw Vale, in Galles (Regno Unito), come la famiglia Langford.

Rhys è morto martedì circondato dall’amore dei genitori e del fratello Charlie. Sua madre ha reso noto il suo decesso attraverso il suo account Facebook. “È morto tranquillamente in casa circondato dalla sua famiglia”, ha scritto.

L’eroicità non la danno gli anni, ma l’amore.

Grazie per il tuo esempio, Rhys. Riposa in pace.

Tags:
bambinocancroragazzo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni