Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 06 Luglio |
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

“Credo nei miracoli”, dice l’“Uomo Cattolico dell’Anno”

Dr. Allen Lewis

Kristin Lewis | Facebook | Fair Use

Theresa Civantos Barber - pubblicato il 23/02/22

Il dottor Allen Lewis ha visto cose nella sua vita che può solo definire come miracoli.

L’“Uomo Cattolico dell’Anno”, il dottor Allen Lewis, dice di aver visto cose in vita sua che non può che definire miracoli.

Lewis ha condiviso alcune di queste esperienze toccanti dopo aver ricevuto il premio Uomo Cattolico dell’Anno 2022, conferito dal Catholic Men’s Luncheon Club, nella chiesa di St. Patrick di Columbus (Ohio) il 4 febbraio.

La prima è stata un incontro personale con Cristo nella primavera del 1994 che ha cambiato per sempre la sua vita.

Lewis era un giovane pediatra che cercava di tornare a praticare attivamente la fede cattolica quando è andato a Messa al Newman Center di Salt Lake City, dove viveva all’epoca.

Come ha detto nel suo discorso di accettazione del premio,

“Sono andato a Messa al Newman Center, e durante il Credo di Nicea il Padre ha abbracciato il figliol prodigo. Ho sentito un enorme senso di amore, misericordia e accoglienza – la pace del cielo. Ero tornato alla casa di mio padre. Gesù sapeva che avevo bisogno di quell’incontro per non dubitare del fatto che Egli fosse reale. Il Signore aveva molto da insegnarmi, perché stavo cercando di essere autosufficiente in tutto”.

Quello è stato solo l’inizio, e nella sua vita ha sentito sempre più spesso la forte presenza di Gesù.

Un’altra occasione è stata quella in cui a suo figlio è stato diagnosticato l’autismo 22 anni fa. “Ha infranto i sogni, e tuttavia mi ha portato alla mia carriera attuale”, ha affermato. “Mentre imparavo metodi per aiutarlo, mi ha aiutato a guarire altri”.

Il suo lavoro di guarigione serve alla sua missione di medico con un’enfasi olistica. Lewis ha fondato il Sancta Familia Center for Integrative Medicine a Columbus, Ohio, dove si è trasferito nel 2010.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni