Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 27 Gennaio |
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Christian De Sica: sento Dio più vicino grazie a Papa Francesco

intervista rai

Youtube | Rai

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 28/04/22

Il popolare attore romano ha confessato la “molla” che lo sta riavvicinando alla fede

Se oggi Christian De Sica è tornato ad avvertire la presenza di Dio, è grazie a Papa Francesco. E’ l’attuale pontefice ad averlo riavvicinato alla fede. Il popolare attore romano lo ha confessato a Pierluigi Diaco nella puntata della trasmissione “Ti sento”, su Rai 2, in onda in seconda serata il 26 aprile. 

“Miracolo a Milano”

Christian De Sica, 71 anni, ha rivelato di aver apprezzato il Papa e di essere rimasto colpito da un episodio, avvenuto durante la recente intervista di Fabio Fazio a Che tempo che fa. «Ha citato un film di mio padre, Miracolo a Milano. Allora insieme a Maria Rosa (figlia di De Sica, ndr) avevo scritto una letterina, ringraziandolo, e l’abbiamo data al signore che aveva messo d’accordo Fazio col Vaticano».

I film di Vittorio De Sica

La grande sorpresa è stata quando Christian De Sica ha ricevuto la risposta: «Mi è arrivata una lettera autografa del Papa, lunghissima, dove mi ringraziava, mi benediceva e diceva che suo padre gli faceva sempre vedere i film di mio padre» (Vittorio De Sica, ndr) (Io Donna, 27 aprile).

“Brutte esperienze”

Poi, la confessione dell’attore è diventata sempre più intima e critica. Ha raccontato di «brutte esperienze» che lo avevano allontanato dalla Chiesa. E in particolare il comportamento di alcuni preti, durante gli anni in cui è andato da loro in collegio (Il Messaggero, 27 aprile). La presenza di Papa Francesco, è stata dunque ancora più provvidenziale per ridare slancio al suo rapporto con la Chiesa stessa. 

Tags:
attorefedepapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!