Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 21 Febbraio |
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

Nobel per la Letteratura ad Alice Munro “maestra delle storie brevi”

Alice Munro, nobel per la letteratura

@DR

Aleteia Team - pubblicato il 10/10/13

Ribattezzata la “Checov canadese” per le sue storie intime e delicate, è la tredicesima donna a ricevere l'ambito premio

Il premio Nobel per la Letteratura 2013 è andato alla scrittrice canadese Alice Munro "maestra delle storie brevi contemporanee”. Nata a Wingham, in Ontario, nel 1931, Munro, 82 anni, è considerata uno dei maggiori scrittori di racconti vivente. La sua prima raccolta, “La danza delle ombre felici”, pubblicata nel 1968, vinse il Governor General's Award. Lo stesso premio le fu attribuito per le successive raccolte, “Chi pensi di essere" del 1978, e "Il percorso dell'amore" del 1986.  Nel 1994 è stata nominata membro dell'Ordine dell'Ontario e nel 2010 Dama dell'Ordine francese delle Arti e delle Lettere. È stata anche ribattezzata la 'Chekhov' canadese, per le sue storie intime e delicate, studio psicologico di personaggi e di ambienti, dominati dall'introspezione e dalla simbologia.

“Accostamento legittimo – scrive Alessandro Zaccuri su “Avvenire” –, se si considera tra l’altro che Alice Munro condivide con il grande autore russo la predilezione per le ambientazioni di provincia, l’osservazione ravvicinata di una natura vasta e insondabile, l’orecchio assoluto per le minime intermittenze dell’anima. Tutti elementi, che, da sempre, trovano casa nel racconto, genere poco amato dagli editori, ma prediletto dagli scrittori e da quei lettori che alla letteratura chiedono anzitutto uno sguardo sulla vita e sulla morte, sui misteri dell’amore e della perdita”.


La Munro – informa l'agenzia “Agi” – è la seconda persona di origine canadese a vincere l'ambito riconoscimento letterario, il primo fu Saul Bellow nel 1976 che pero' aveva quasi sempre vissuto negli Usa ed era considerato un autore americano. Alice Munro è la tredicesima donna che ha ricevuto dal 1901, anno della sua istituzione, il premio Nobel della Letteratura. Nel 1926 fu Grazia Deledda a riceverlo, ma la prima in assoluto fu la svedese Selma Ottilia Lovisa Lagerlof. Dopo di lei seguirono la norvegese Sigrid Undset nel 1928, la statunitense Pearl Buck nel 1938, la cilena Gabriela Mistral nel 1945, nel 1966 la tedesca Nelly Sachs, la francese Nadine Gordimer nel 1991, l'afroamericana Toni Morrison nel 1993, la polacca Wislawa Szymborska nel 1996, l'austriaca Elfriede Jelinek nel 2004, la britannica Doris Lessing nel 2007, la tedesca Herta Muller nel 2009.

Tags:
nobel per la letteratura
Top 10
See More