Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 23 Febbraio |
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Perché la Pentecoste è chiamata “Domenica delle Rose”?

ROSE PETALS

veronica-valentin | Shutterstock

Philip Kosloski - pubblicato il 21/05/21

A Pentecoste, in alcuni luoghi è uso tirare petali di rosa dai tetti per rappresentare la venuta dello Spirito Santo

A Roma, ma anche in altri luoghi del mondo, la festa di Pentecoste viene chiamata anche “Domenica delle Rose”.

L’Enciclopedia Católica spiega la storia di questo costume:

“In Italia era uso spargere petali di rosa dal tetto delle chiese per ricordare il miracolo delle lingue di fuoco; in Sicilia e in altre zone d’Italia, quindi, la Pentecoste viene chiamata Pascha rosarum”.

La chiesa più famosa che porta avanti questa tradizione è quella di Santa Maria ad Martyres, più nota come Pantheon.

PANTHEON,ROME

A Roma la Pentecoste era chiamata Domenica delle Rose perché al Pantheon venivano lanciati petali di rosa dal foro che si trova in cima alla cupola all’interno della chiesa.

WEB3-ROME-PANTHEON-ROSE-PETALS-Capture Youtube

Si dice che questa tradizione risalga all’anno 609, e si verifica alla fine della Messa della domenica di Pentecoste.

WEB3-ROME-PANTHEON-ROSE-PETALS-Stefano Costantini-cc

Il costume è un bel modo per celebrare la venuta dello Spirito Santo, e molti di coloro che vi hanno assistito dicono che la chiesa si riempie della squisita fragranza delle rose.

Tags:
pentecoste
Top 10
See More