Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 15 Aprile |
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Le apparizioni di San Giuseppe

OUR LADY OF KNOCK

Bro. Jeffrey Pioquinto, SJ | CC BY 2.0

Maria Paola Daud - pubblicato il 06/09/21

Fatima, Knock, Cotignac, Kalisz, Montreal... Ecco i luoghi in cui la presenza dello sposo di Maria ha lasciato il segno

Le apparizioni della Vergine Maria sono tante. Molte sono approvate a livello ecclesiale, altre no, e alcune recenti sono allo studio attento della Chiesa per constatarne la veracità.

Le apparizioni della Madonna sono molto popolari e fanno parte della vita e delle tradizioni dei popoli.

Quelle di San Giuseppe sono tuttavia ben poco note, e molto poche sono quelle riconosciute dalla Chiesa.

San Giuseppe non si è manifestato molto, e in generale lo ha fatto insieme a Maria e Gesù – la Sacra Famiglia –, poche volte da solo o accompagnato da qualche santo.

Ecco le apparizioni più importanti:

Fatima (Portogallo)

L’apparizione più famosa è quella del 13 ottobre 1917, giorno del “Miracolo del sole”, come testimonia suor Lucia nelle sue Memorie:

“Maria, aprendo le mani, le fece riflettere nel sole; e mentre si elevava, il riflesso della Sua stessa luce continuava a proiettarsi nel sole. Sparita la Madonna nell’immensa distanza del firmamento vedemmo, accanto al sole, S. Giuseppe col Bambino e la Madonna, vestita di bianco, con un manto azzurro. San Giuseppe e il Bambino sembravano benedire il mondo, con alcuni gesti in forma di croce tracciati con la mano”.

Knock (Irlanda)

IRELAND

Il 21 agosto 1879 la Vergine Maria apparve in un paese vicino Dublino, Knock. Stava in piedi in atteggiamento di preghiera, vestita di bianco e con una corona dorata.

Da un lato la accompagnava San Giuseppe con una tunica bianca e la testa inclinata verso lei in segno di rispetto, dall’altro San Giovanni vestito da vescovo.

I testimoni videro anche un altare circondato da un agnello e una croce.

Cotignac (Francia)

SAINT JOSEPH IN COTIGNAC

Quella di Cotignac è l’unica apparizione riconosciuta dalla Chiesa in cui San Giuseppe appare da solo.

Era il 7 giugno 1660, verso l’una del pomeriggio. Un giovane pastore di nome Gaspard Ricard pascolava il suo gregge sul monte Bessillon.

A quell’ora il caldo era soffocante, e il pastore aveva molta sete. All’improvviso vide “un uomo al suo fianco”, che indicando una roccia gli disse:

“Io sono Giuseppe; sollevala e berrai”.

Gaspard dubitò, perché servivano almeno dieci uomini per sollevare quella pietra. L’apparizione ripeté il suo consiglio, il pastore obbedì e mosse la roccia senza difficoltà, e da lì sorprendentemente sgorgò una sorgente.

In seguito sul luogo venne costruito un santuario dedicato al santo, a cui migliaia di fedeli accorrono con fede per bere l’acqua miracolosa della sorgente.

Il re di Francia Luigi XIV decretò che da quel momento la festa di San Giuseppe sarebbe stata giorno festivo in tutto il Paese. L’anno successivo, il 19 marzo 1661, il re consacrò la Francia a San Giuseppe.

Kalisz (Polonia)

SANKTUARIUM ŚW. JÓZEFA W KALISZU

Nel 1670, un uomo che soffriva molto per una malattia terminale pregò Dio di lasciarlo morire e chiese l’intercessione di San Giuseppe per avere una morte serena.

La notte seguente, un uomo (in seguito riconosciuto come San Giuseppe) gli si avvicinò e gli disse:

“Ti riprenderai quando farai dipingere un quadro della Sacra Famiglia con l’iscrizione ‘Rivolgiti a Giuseppe’ e lo offrirai alla collegiata di Kalisz”.

Da allora, i fedeli hanno ricevuto molte grazie, e a Kalisz c’è un grande santuario.

Montreal (Canada)

MONTREAL

In realtà non è un’apparizione, ma l’umile fra’ André ricevette moltissime grazie da San Giuseppe, a cui chiedeva intercessione per la guarigione di tanti malati che ricorrevano a lui.

In suo onore, questo religioso fece costruire quello che oggi è il più grande santuario al mondo dedicato allo sposo della Vergine Maria.

Tags:
apparizionisan giuseppe
Top 10
See More