Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 15 Aprile |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Chi sono i patroni delle persone single?

Jesteś singlem? Mamy pomysły na fajne wakacje!

Maria Paola Daud - pubblicato il 14/02/22

Se cercate un partner, o se volete semplicemente pregare per vivere bene la condizione di single, ecco alcuni santi a cui rivolgervi e la loro storia

Sapevate che anche le persone single hanno il loro santo patrono? Anzi, ne hanno vari!

San Pasquale Bailón

San Pasquale Bailón, oltre ad essere patrono dei pasticceri e dei cuochi, è anche patrono delle donne single e di quelle che cercano marito.

Una chiesa a Roma dedicata al santo è diventata molto popolare perché era visitata dalle “zitelle”, che vi accorrevano per chiedere di trovare un marito recitando questa simpatica preghiera:

“San Pasquale Bailón, protettore delle donne,

fammi trovare un marito, bianco, rosso e colorato,

come te, come te, glorioso San Pasquale!”

San Nicola di Bari

La storia del santo e delle tre ragazze povere è ben nota.

Si dice che ci fosse un anziano con tre figlie che non riusciva a farle sposare per l’estrema povertà, e non gli rimaneva che offrirle per la prostituzione.

Il santo, per tre giorni di seguito, gettò ogni notte dalla finestra una borsa piena di monete d’oro, e così l’anziano riuscì ad avere la dote per darle in matrimonio.

È per questo che viene pregato anche dalle donne single per trovare marito.

Sant’Antonio da Padova

Sant’Antonio è, come San Valentino, è patrono degli innamorati, e anche a lui si chiede di trovare un fidanzato o una fidanzata.

In un’udienza generale, Papa Francesco ha raccontato che “in Argentina si venera tanto Sant’Antonio, è il patrono delle ragazze che cercano un fidanzato. A vent’anni chiedono a Sant’Antonio che il fidanzato venga, tenga e convenga. A trent’anni, se non è arrivato, tornano e chiedono a Sant’Antonio che il fidanzato venga e tenga. A quaranta pregano sempre Sant’Antonio ma solo perché un fidanzato venga. E a quell’età quello che viene, viene”.

San Faustino

Il fatto che San Faustino sia patrono dei single è un po’ un caso.

Se in molti Paesi la festa dei single si celebra prima di San Valentino, in Italia si festeggia il giorno dopo, il 15 febbraio, giorno appunto dedicato a San Faustino.

Si crede però anche che il santo porti fortuna per trovare la propria “metà”, visto che il suo nome deriva dal termine latino “fausto”, che significa “propizio”.

Santa Emelina

Visto che non si è mai sposata né ha mai professato i voti con una comunità religiosa, la beata Emelina è nota come santa patrona delle donne single. Si festeggia il 27 ottobre.

Sant’Apollonia

Alcune zone della Catalogna (Spagna) hanno come propria protettrice Sant’Apollonia.

Le ragazze di 16 anni celebrano in suo onore la Fiesta de las Apolonias.

Santa Caterina d’Alessandria

Anche Santa Caterina d’Alessandria è patrona delle donne single, per aver difeso la sua verginità come hanno fatto tante altre martiri.

Tags:
santi e beatisingle
Top 10
See More