Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 20 Aprile |
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Consacrazione dell’Ucraina e della Russia: Benedetto XVI si unirà al Papa

Les gestes silencieux de Benoît XVI

Tiziana FABI / AFP

i.Media per Aleteia - pubblicato il 21/03/22

La notizia è stata diffusa il 20 marzo 2022 dal portale tedesco di Catholic News Agency. La loro fonte è stata il segretario del Papa Emerito, mons. Georg Gänswein.

Il Papa Emerito Benedetto XVI si assocerà a papa Francesco nella preghiera per consacrare la Russia e l’Ucraina al Cuore Immacolato di Maria, il 25 marzo 2022. Lo ha annunciato il 20 marzo l’edizione tedesca di Catholic News Agency. È il segretario del Pontefice Emerito, mons. Georg Gänswein, che ha comunicato loro la notizia, dicendo che la partecipazione di Benedetto XVI era «ovvia». 

Papa Francesco ha rivolto un appello a tutti i vescovi del mondo ad associarsi alla preghiera con cui egli consacrerà la Russia e l’Ucraina al Cuore Immacolato di Maria, venerdì 25 marzo alle 17:00 (ora di Roma) nella basilica di San Pietro. Il medesimo atto sarà compiuto in quello stesso frangente a Fatimca dal cardinale Konrad Krajevski, l’Elemosiniere Pontificio, inviato appositamente dal Papa. 

Era il 2 febbraio scorso, Mercoledì delle Ceneri, quando i vescovi cattolici di Ucraina avevano chiesto al Papa di consacrare l’Ucraina e la Russia al Cuore Immacolato di Maria. Secondo una fonte diplomatica consultata da i.Media, il Papa Argentino avrebbe indugiato a lungo prima di prendere la decisione. 

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio] 

Tags:
consacrazioneconsacrazione a mariaCuore immacolato di Mariarussiaucraina
Top 10
See More