Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 24 Febbraio |
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Virale il video del cane che “ruba” il pane dell’offertorio durante la messa

COLOMBIA

Parroquia Jesús Obrero de Nazareth de Nobsa

Pablo Cesio - pubblicato il 13/06/22

È accaduto nella chiesa di Nuestra Señora del Belencito a Boyacá, in Colombia, e le ripercussioni sulle reti sociali non hanno tardato ad arrivare

Al momento dell’Offertorio appare in scena un cane, e quando arriva accanto all’altare prende il pane e se lo porta via.

La scena ha suscitato ilarità tra i presenti, e le ripercussioni sulle reti sociali non si sono fatte attendere. “Non a tutti i cani va male a Messa, ha scritto un internauta.

Media come Noticias Caracol, tra i tanti che si sono fatti eco dell’episodio, hanno ricordato – in base al profilo di chi ha postato il video – che il fatto ha avuto luogo nel santuario di Nuestra Señora de Belencito, nel dipartimento colombiano di Boyacá.

Cosa accade quando un cane appare a Messa…

Quanto accaduto in Colombia non è un caso isolato a livello di presenza di animali da compagnia nelle celebrazioni religiose. Sono varie le storie che li riguardano, dalle benedizioni, come quella che avviene in Nicaragua in onore di San Lazzaro, ai gesti di sacerdoti con i cani di strada.

Uno degli esempi più ricordati è forse quello di padre João Paulo Araujo Gomes, un sacerdote brasiliano diventato famoso perché chiede ai fedeli che possono farlo di adottare i cani abbandonati e accolti da lui. Nella parrocchia Sant’Ana Gravatá è comune vedere dei cani vicino all’altare.

View this post on Instagram

A post shared by Padre João Paulo (@pe_joao_paulo)

Un messaggio anche sulle reti sociali

“L’amore per gli animali è motivo di critiche da parte di tante persone, anche di chi dice di avere fede e nella sua superbia pensa che entrino in cielo solo quelli che vogliono farlo”, ha affermato in un’occasione su Instagram padre João Paulo. “Non è raro che noi, i protettori, veniamo criticati come se fossimo squilibrati o mettessimo l’amore per gli animali al di sopra dell’amore per Dio e per le persone”.

“Forse pensate che la Parola dica di amare le persone e non gli animali. Che mancanza di fede! Quando amo, riscatto e proteggo un animale, sto amando, proteggendo e riscattando l’umanità. E Matteo 25 mostra che saremo giudicati proprio in base all’amore. Amate tutti, anche la natura e gli animali, e non temete che vi si aprano le porte del cielo!”, ha aggiunto.

Tags:
canechiesaMessa
Top 10
See More