Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 26 Settembre |
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Quanto sarebbe duro il mondo senza la Chiesa!

Pope Francis receiving a bouquet of flowers from a child as the Pope arrives at the Juba International Airport in Juba South Sudan

Photo by VATICAN MEDIA / AFP

Tom Hoopes - pubblicato il 10/02/23

Non pensate alla Chiesa come a un'organizzazione morente. Pensatela come il futuro del mondo

Il vescovo Robert Barron ha chiesto a ogni cattolico di invitare qualcuno a Messa quest’anno. È ora di smettere di sentirsi rassegnati alla scomparsa della Chiesa e di iniziare a costruirla davvero, ha affermato nel suo video di YouTube

.

la suite aprés cette publicité

Oggi vorrei condividere le testimonianze della Chiesa di fede, speranza e amore, perché senza l’operato della Chiesa nel XX secolo il mondo sarebbe molto diverso e un luogo ben più duro nel XXI.

la suite aprés cette publicité

Le nostre testimonianze di fede offrono le risposte di cui i mondo ha bisogno

Non è una coincidenza che, simultaneamente all’ascesa dello scetticismo nei confronti di Dio, il ministero del vescovo Barron Word on Fire, il progetto Biblie in a Year e Catechism in a Year di padre Michael Schmitz e una costellazione di apostolati di formazione cattolica ci stiano preparando sempre meglio a ottenere risposte.

la suite aprés cette publicité

Dio provvede all’aiuto di cui abbiamo bisogno in questo periodo che viviamo. Nel XX secolo abbiamo avuto un Fulton Sheen, ora ne abbiamo dozzine: Jennifer Fulwiler o Matt Fradd se vogliamo umorismo, padre Robert Spitzer o il Thomistic Institute se abbiamo una propensione scientifica, Scott Hahn e il St. Paul’s Center for Scripture, Catholic Vote ed Edify! per le questioni attuali, l’Augustine Institute, Ascension, Catholic Answers e altro per l’apologetica.

la suite aprés cette publicité

E ovviamente, in primo luogo c’è Aleteia.

la suite aprés cette publicité

Giusto in tempo per affrontare la richiesta di risposte da parte del mondo, la Provvidenza divina ha fornito alcune delle risposte più impegnative, articolate e assimilabili della storia alle difficili domande che arrivano quotidianamente nella vostra inbox, adattate al vostro gusto particolare.

Cosa significa il fatto che i principali podcast statunitensi siano di un sacerdote che legge la Bibbia e il Catechismo? Vuol dire che seguiranno grandi sfide.

la suite aprés cette publicité

Promuovendo la pace e i diritti umani, la Chiesa offre le testimonianze di speranza di cui il mondo ha bisogno.

I cristiani sono sempre stati all’avanguardia negli sforzi per combattere la schiavitù e promuovere i diritti civili. Le principali pioniere del movimento a favore del voto alle donne erano cristiane che hanno iniziato le loro azioni in occasione di incontri di preghiera. È vero che molti cristiani si sono opposti inizialmente a queste cause, perché spezzavano strutture culturali molto forti, ma sono state le autentiche convinzioni cristiane a motivare i cambiamenti e a farli prosperare.

la suite aprés cette publicité

La Chiesa cattolica è stata coinvolta nello stabilire standard internazionali di diritti umani, soprattutto nel XX secolo. Seguendo il lavoro di Papa Leone XIII, i cattolici hanno difeso i diritti dei lavoratori e hanno istituito pratiche salariali giuste in molti Paesi di cultura cristiana. Il pensiero cattolico sulla guerra giusta e sul trattamento dignitoso delle vittime ha modellato la Convenzione di Ginevra, sotto il patrocinio di Benedetto XV, il “Papa della pace”, e con il reiterato sostegno di tutti i Pontefici da allora. La teologia cattolica, applicata, tra i tanti, dal tomista Jacques Maritain, ha aiutato a modellare la Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo nel 1948.

Lodo quanto affermato da Jody Bottum su The Weekly Standard: Margaret Thatcher, Ronald Reagan e Mikhail Gorbaciov, in ultima analisi, meritano meno crediti per la fine del comunismo sovietico dei tre pastorelli di Fatima, che hanno mobilitato i cattolici di tutto il mondo per rifiutare il comunismo sovietico ateo e pregare quotidianamente per il suo crollo.

Nei decenni successivi, San Giovanni Paolo II è stata una voce instancabile contro la guerra: “Fino a quando avrò voce, io griderò: ‘Pace, nel nome di Dio!’” Papa Francesco ha rafforzato questo grido, anche con atti apertamente volti a questo obiettivo, come la toccante veglia per la pace nel 2013 e i recenti e ripetuti appelli per la pace in Ucraina e in tutto il mondo.

la suite aprés cette publicité

Le nostre testimonianze d’amore offrono l’ispirazione di cui il mondo ha bisogno

La Santa Madre Teresa di Calcutta è diventata un’icona del servizio cristiano ai poveri nel XX secolo. Il vescovo Barron ha affermato che, se potesse portare tutte le persone che hanno dei dubbi di fede in un luogo qualsiasi del mondo, le porterebbe a Calcutta e mostrerebbe loro le suore di Madre Teresa al lavoro. “Le porterei lì e direi: ‘Non vi dirò cosa pensare o come comportarvi. Basta guardare loro’”. Sarebbe probabilmente sufficiente.

Madre Teresa, però, è l’icona di una realtà più ampia: la Chiesa cattolica è riconosciuta come la più grande organizzazione caritativa al mondo. Ripeto ciò che è stato detto nel 2018 da Nikki Haley, ex governatrice metodista della Carolina del Sud ed ex ambasciatrice statunitense alle Nazioni Unite: “Sono stata in luoghi davvero difficili, in cui c’è una sofferenza che sarebbe difficile da immaginare per la maggior parte degli Americani. Alla frontiera tra Colombia e Venezuela, le persone camminano per tre ore in ogni direzione per avere un pasto. Chi sta offrendo quel pasto? La Chiesa cattolica. Nei campi di rifugiati dell’Africa Centrale, i bambini sono sequestrati per fare i soldati, e le bambine per il traffico di esseri umani. Chi è all’avanguardia nel cambiamento di questa cultura di corruzione e violenza? La Chiesa cattolica”.

La Chiesa compie “miracoli quotidiani, aiutando milioni di persone disperate”, ha aggiunto.

Non pensate alla Chiesa come a un’organizzazione morente. Pensatela come il futuro del mondo.

La Chiesa porta fede, speranza e amore a milioni di persone – e Gesù ha bisogno che ciascuno di noi si unisca allo sforzo.

Tags:
chiesa cattolica
Top 10
See More