Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 16 Aprile |
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

La forza della consacrazione a Nostra Signora di Lourdes

Objawienie Matki Bożej w Lourdes

Renata Sedmakova | Shutterstock

Felipe Aquino - pubblicato il 27/02/23

La Madonna è Madre di Gesù e Madre nostra, per questo si preoccupa per i suoi figli in tutto il mondo

L’8 dicembre 1854, Papa Pio XI ha proclamato solennemente in Vaticano il dogma dell’Immacolata Concezione della Vergine Maria, concepita senza peccato originale. La Madonna lo aveva già mostrato nel 1830 a Santa Caterina Labourè, quando le ha detto di coniare la cosiddetta “Medaglia Miracolosa” nella sua apparizione a Rue du Bac, a Parigi. Intorno alla medaglia, Santa Caterina vide in lettere dorate l’espressione “O Maria, concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te”.

L’11 febbraio 1858, quattro anni dopo, la Madonna iniziò ad apparire a una 14enne, Bernadette Soubirous, semplice e umile, quasi analfabeta, che non parlava neanche francese, ma un dialetto della regione. Era con la sorella e una vicina a raccogliere legna vicino alla grotta di Massabielle. Dovevano attraversare scalze un ruscello, e Bernadette, che soffriva di asma, non voleva mettere i piedi nell’acqua fredda. In quel momento udì un rumore tra gli alberi e vide una signora bella, radiosa, vestita di bianco, con una fascia azzurra, che le sorrideva, e poi recitò il Rosario con lei.

La sorella di Bernadette raccontò l’accaduto ai genitori, che proibirono alla ragazzina di tornare alla grotta. Alla fine lei pianse tanto che la lasciarono tornare. Una nuova apparizione ebbe luogo il 18 febbraio. Bernadette aspergeva la roccia con acqua benedetta dove era apparsa la Signora, e questa le sorrideva. Poi le disse: “Vuoi essere così gentile da venire qui per quindici giorni? Ti prometto la felicità non in questo mondo, ma nell’altro”. Durante le apparizioni, la Signora chiese di pregare per i peccatori e invitò i fedeli alla penitenza.

Il 25 febbraio, la Madonna fece sgorgare una fonte d’acqua dal suolo, e invitò Bernadette a bere da quella fonte, che è diventata la fonte miracolosa in cui i pellegrini di tutto il mondo si bagnano e molti sono già stati curati. Un’équipe di medici di varie specializzazioni ha già confermato molte guarigioni miracolose.

La Madonna chiese a Bernadette di far costruire in quel luogo una chiesa per distribuire le sue benedizioni. La ragazzina andò allora a parlare con il parroco di Lourdes, ma questi non le credette e le chiese di dire il nome di quella Signora che le appariva, altrimenti non avrebbe fatto niente.

Nell’ultima apparizione, la Vergine disse a Bernadette in francese “Io sono l’Immacolata Concezione”. La ragazzina non capì, e pensò che volesse dire “Sono Maria”. Per non dimenticare quelle parole, andò dal parroco ripetendo continuamente quella frase. Il sacerdote si spaventò quando Bernadette gli disse il nome della Signora, perché sapeva che la ragazzina non era in grado di inventare una cosa simile. Le credette, come poi anche il vescovo, e oggi a Lourdes c’è uno dei santuari mariani più amati e frequentati del mondo, fonte di tante guarigioni e conversioni.

Solo quattro anni prima, Papa Pio XI aveva proclamato il dogma dell’Immacolata Conceziozne, e la Madonna era venuta a confermare di persona quel dogma e ad assicurare che il Papa non sbaglia quando pronuncia un sentenza definitiva di fede.

All’inizio le autorità proibirono al popolo di visitare il luogo, ma poi l’imperatore Napoleone III concesse l’accesso alla grotta. Pellegrini provenienti da ogni parte del mondo vanno a cercare a Lourdes non solo il miracolo per la guarigione delle malattie del corpo, ma anche la cura dell’anima e la pace dello spirito.

La Madonna è Madre di Gesù e Madre nostra, per questo si preoccupa dei suoi figli in tutto il mondo e appare dove Gesù lo permette, non per portarci nuove rivelazioni, ma per chiederci di vivere in conformità alla volontà di Dio, lontani dai peccati, e di avere una vita di preghiera e penitenza per la nostra conversione e per quella dei peccatori lontani da Dio.

Nostra Signora di Lourdes ci conceda la sua pace e la sua benedizione. Consacriamoci a lei ancora una volta con tutta la nostra vita, con tutto quello che siamo, abbiamo e facciamo, mettendo nelle sue mani inespugnabili tutti i nostri cari.

Tags:
consacrazioneconsacrazione a marialourdes
Top 10
See More